Centralino VoIP: cos’è, come funziona e tipologie

Ott 1, 2021 | Comunicazione aziendale

Il centralino VoIP è l’ultima frontiera tecnologica della comunicazione vocale per le aziende. La tecnologia VoIP, non solo consente alle aziende di avere dei canali telefonici potenzialmente illimitati con la possibilità di effettuare infinite telefonate contemporaneamente e gestire un numero infinito di interni, ma offre anche nuovi strumenti per potenziare il proprio business.

Scopriamo cos’è un centralino VoIP, come funziona e quali vantaggi ha rispetto a un centralino tradizionale.

Cos’è il centralino VoIP in cloud

Il centralino VoIP è un sistema di gestione delle comunicazioni telefoniche che sfrutta la tecnologia Voip.

Un centralino Voip virtuale o Virtual PBX è la versione evoluta del vecchio centralino telefonico analogico. Invece che avvalersi della rete telefonica cablata per trasmettere le comunicazioni, sfrutta la connessione a internet per effettuare le chiamate. Voip, infatti, è l’acronimo di Voice Over Internet Protocol: voce attraverso internet.

Un avanzamento tecnologico in materia di centralini telefonici che non ha eguali se paragonato alla vecchia tecnologia analogica e che porta con sé dei vantaggi incredibili per le aziende e i professionisti che decidono di passare a un centralino Voip virtuale.

Un centralino Voip in cloud, invece, è una versione virtualizzata che sfrutta la tecnologia Voip per effettuare le chiamate, ma senza necessità di acquistare hardware. Il centralino telefonico e i numeri interni vengono interamente gestiti da un server remoto, con notevole risparmio economico per l’azienda.

Come funziona un centralino Voip

Un centralino VoIP virtuale gestisce tutte le chiamate in entrata e uscita sia tramite linea ISDN tradizionale che tramite linea VoIP.

Un centralino telefonico virtuale funziona collegato a un computer o un datacenter e le telefonate vengono processate da un server che si occupa, tra le varie cose, di gestire lo smistamento delle chiamate a livello di IVR (Interactive Voice Response) e tutti gli interni telefonici dell’azienda, potenzialmente infiniti.

Le funzionalità del pc e quelle del telefono, dunque, si sommano. Le chiamate possono essere ricevute tramite un’applicazione installata sui computer aziendali o tramite un telefono VoIP.

Per far funzionare un centralino VoIP virtuale servono:

  • Un telefono VoIP compatibile o software VoIP
  • Rete internet attiva
  • Un numero di telefono VoIP attivo

Nel caso in cui il centralino virtuale sia in cloud, l’infrastruttura informatica, ossia le macchine fisiche (computer, server,) per la gestione della rete telefonica virtuale, non sarà più situata in azienda, ma sarà ospitata in un datacenter

Come si attiva un centralino Voip

Con una qualsiasi connessione a internet attiva è possibile richiedere al proprio gestore telefonico o a un provider diverso, l’attivazione di un numero telefonico VoIP per il proprio centralino aziendale.

Grazie alla portabilità, è anche possibile trasformare la propria linea telefonica tradizionale in VoIP mantenendo lo stesso numero telefonico.

Prima di attivare una linea telefonica VoIP, però, è fondamentale affidarsi a degli esperti del settore per capire che tipo di tecnologia utilizzare e quali dispositivi acquistare in base alle proprie esigenze comunicative e di Business.

Valore BF offre una consulenza a 360 gradi per l’implementazione del centralino VoIP aziendale.

centralino in cloud come funziona vantaggi cosè

I vantaggi del centralino Voip per le aziende

I vantaggi di un centralino VoIP per le aziende sono molteplici rispetto a una linea fissa tradizionale.

Il primo vantaggio di un centralino telefonico virtuale è quello della riduzione dei costi aziendali, sia quelli iniziali per l’acquisto dell’hardware che quelli di gestione per la manutenzione e quelli connessi all’obsolescenza stessa dei dispositivi tecnologici.

Ecco i principali vantaggi del centralino VoIP:

Tariffe più basse

Le tariffe per le chiamate tramite centralino telefonico VoIP sono estremamente più basse (anche meno di 1 centesimo di euro al minuto per le chiamate nazionali). Le chiamate interne tra una sede e l’altra, collegate alla stessa rete VoIP, invece, saranno sempre gratuite. Un notevole vantaggio per le aziende con più sedi operative.

Scalabile

Un centralino VoIP in cloud è completamente scalabile, significa che all’occorrenza è possibile richiedere un aumento dei livelli di servizio. Il numero degli interni attivabili e il numero delle telefonate gestibili in contemporanea è praticamente infinito.

Un unico cablaggio

Nella realizzazione di nuovi impianti aziendali, è sufficiente cablare la sola rete internet e non è necessario la realizzazione di un esteso e oneroso impianto telefonico cablato in tutti gli uffici.

IVR (Interactive Voice Response)

Con il centralino telefonico VoIP virtuale è possibile impostare l’IVR, il risponditore automatico che smista le telefonate in base alle necessità e gestisce la coda di chiamate.

Deviazione chiamate

La gestione della deviazione di chiamata è facile e veloce. Uno strumento utile per le azienda che utilizzano lo smart working come modalità di lavoro. Tutti i dipendenti che lavorano da remoto, infatti, potranno continuare a sfruttare il centralino virtuale aziendale con lo stesso numero di telefono per effettuare le chiamate di lavoro.

CRM Ready

Avere la possibilità di integrare il proprio centralino in cloud con il CRM aziendale è un vantaggio enorme. Significa avere sempre traccia dello storico del traffico, dei dettagli delle telefonate, sia a livello globale che nello specifico di ogni singolo cliente o fornitore.


Come già accennato in precedenza, la differenza principale tra un centralino VoIP e un centralino tradizionale sta nella rete su cui effettuano lo scambio di comunicazioni.

Il centralino tradizionale analogico utilizza la rete telefonica per effettuare le chiamate, mentre un centralino virtuale utilizza la rete internet.

Di conseguenza, una delle più importanti differenze è che il centralino tradizionale analogico può ricevere tante telefonate quante sono le linee telefoniche attive e cablate. Una linea telefonica attiva e cablata significa una sola chiamata in entrata o uscita alla volta.

Il centralino virtuale, invece, trasmette le telefonate via internet, quindi più la velocità della rete è alta e più può supportare telefonate. Considerando che il “peso” di una telefonata VoIP è di circa 100 kb/s, con le moderne connessioni a internet è possibile effettuare un numero pressoché infinito di telefonate in contemporanea attraverso un centralino virtuale.

Tipologie di centralino Voip

 

Centralino VoIP PBX hardware

Il PBX, Private Branch eXchange è un centralino telefonico VoIP che serve per la creazione di una rete telefonica privata, generalmente agganciato anche a una rete esterna. Viene utilizzato per la gestione delle rete interne ed esterne aziendali e ha il compito di gestire le chiamate in entrata e uscita.

Si tratta di un vero e proprio hardware da installare sulla linea telefonica aziendale.

Centralino VoIP PBX virtuale in Cloud

Il centralino in cloud è senza dubbio il futuro della telefonia. Con un centralino in cloud, tutto il servizio è basato su data center delocalizzati. L’azienda risparmia sui costi di acquisto di acquisto e di implementazione degli hardware e delle reti cablate, oltre che della manutenzione ordinaria e straordinaria dei dispositivi.

Le telefonate possono essere effettuate tramite Telefoni VoIP oppure attraverso app installate sui pc.

centralini-voip-virtuali-cosa-sono-come-funzionano

Come scegliere il centralino Voip

La scelta del centralino telefonico dipende sostanzialmente dai costi che si vogliono sostenere per implementare il servizio.

Mentre un centralino VoIP hardware richiede l’installazione fisica dei dispositivi e dei cavi necessari per la realizzazione della rete telefonica (cablaggio, server, centralino PBX, telefoni), il centralino in cloud è una soluzione ready to use e viene fornito come SaaS.

Non è necessario acquistare nessun hardware, tranne i terminali telefonici o le cuffie con microfono da collegare al pc, poiché il centralino viene virtualizzato in appositi datacenter.

Centralino VoIP e collaboration

Il centralino virtuale è un’evoluzione del centralino analogico che evolve il concetto di centrale di smistamento delle chiamate in una piattaforma di comunicazione e collaborazione.

Tutta la comunicazione può essere racchiusa in un unico posto sul web. Tutti i dipendenti, i collaboratori e gli operatori avranno sempre a disposizione uno strumento per comunicare in tempo reale con altri dipartimenti e altre sedi remote: chat, videochiamate e videoconferenze, chiamate audio e molto altro.

Comunicare meglio significa risparmiare tempo, fino al 25%, e aumentare la produttività di tutta l’azienda.

 

Per la consulenza di un nostro esperto o per  maggiori informazioni sull’implementazione di un centralino virtuale in cloud nella tua azienda, contattaci!

Sei già cliente?
RICHIEDI ASSISTENZA